Codice Cliente

Password

Antiusura

Home/Antiusura

La procedura Antiusura fa parte del prodotto Gestione Società Finanziaria. Consente in automatico, al momento dell’inserimento della proposta di finanziamento, di controllare se il tasso applicato supera il tasso soglia relativo alla categoria valido nel periodo. L’aggiornamento dei tassi soglia viene inviato dalla MIT trimestralmente in modo da avere un database storico di tutti i tassi soglia validi per trimestre (L. 108/96, CICR 4/3/03).

Caratteristiche principali della procedura

  • Una volta inserita la proposta di finanziamento vengono evidenziati i principali tassi relativi quali TEG (con controllo su tasso soglia), TAEGTAN e Tasso Effettivo.
  • La procedura è mono e multiaziendale.
  • La procedura è autoinstallante e di semplice utilizzo.

Strumenti tecnici della procedura

  • La procedura è ampiamente dotata di help in linea e dispone inoltre di manuale direttamente richiamabile a schermo.
  • Tutte le stampe possono essere dirette su file, oltre che su carta e su video, con possibilità di effettuare una funzione di preview prima della stampa effettiva.
  • La dotazione di password di accesso consente di limitare l’utilizzo della procedura al solo personale autorizzato.

Aspetti normativi della procedura

Soggetti interessati
Tutte le società iscritte all’elenco Intermediari finanziari ex artt. 106 e 107 D.lgs 385/93.

Esenzioni
Nessuna

Obblighi
Comunicazione trimestrale a Bankitalia/UIF da parte di tutte le soc. art. 107 e da parte delle società art. 106 solo se selezionate, del Tasso Effettivo Globale Medio (T.E.G.) per categoria di operazioni.

Sanzioni
Arresto da uno a sei anni e multa da 3.098,74 a 15.493,70 euro in caso di T.E.G. superiore del 50% al tasso stabilito da Bankitalia per ogni categoria di operazione.

Scadenza
Trimestrale. Entro il 25 del mese successivo al trimestre di riferimento.

Riferimenti

  • Tabelle dei tassi
  • Disposizioni in materia di usura: Legge 7 marzo 1996, n. 108 e Decreti di classificazione Circolare UIF.